Il Giardino che non c’č

Inserito da: Redazione centrale

Dettagli

Martedě 22 gennaio, ore 15,30 - MEIS via Piangipane, 81 Ferrara Visite guidate

Associazione Amici dei Musei e Monumenti Ferraresi

La mostra è firmata dallo scultore israeliano di fama mondiale Dani Karavan (mostra temporanea fino al 10/2/2019).
Nell'allestimento curato da Noa Karavan, accanto al modello de Il Giardino che non c’è e a diversi materiali dell’installazione pensata dal padre Dani per Corso Ercole I d’Este, ci sono il manoscritto originale de Il Giardino dei Finzi-Contini e un percorso tra alcuni degli oltre cinquanta lavori site specific firmati dallo scultore israeliano in giro per il mondo: il memoriale sui Sinti e i Rom a Berlino, la camminata sui diritti umani a Norimberga, l’omaggio a Walter Benjamin a Portbou e il monumento al deserto nel Negev.

Ritrovo davanti all’entrata del MEIS (via Piangipane 81) alle ore 15,00/15,10.

Quota euro 11,00 a testa - E’ gradita conferma della presenza entro il 15 gennaio.

>> Maggiori informazioni

 

Informazioni

Altre info amicimuseiferrara@libero.it 3923421520

Indirizzo

Via Piangipane, 81, 44121 Ferrara FE