Gruppo dell'Amicizia

Gruppo dell'Amicizia

Sede legale: Via della Resistenza 7, 44100 - Ferrara.

L'Associazione si è legalmente costituita nel 1982 e da tale data è attiva nel settore socio-sanitario a favore di portatori di handicap ed anziani.
Gli obiettivi indicati dallo Statuto riguardano principalmente l'organizzazione di attività formative e ricreative volte a promuovere l'inserimento e la socializzazione di soggetti appartenenti alle categorie sopra citate.
L'Associazione gestisce perciò Centri socio-ricreativi che si articolano in tre turni pomeridiani, Lunedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 15 alle 17.30. Un'ora prima e un'ora dopo tali orari funziona un servizio di trasporto con pulmino di proprietà che preleva i frequentanti dal loro domicilio o posto di lavoro per poi riaccompagnarli a casa al termine delle attività.
Ogni turno si dedica ad attività diverse a seconda delle attitudini e delle preferenze degli operatori, che sono tutti volontari. Il "Gruppo dell'Amicizia" non è un'associazione di mutuo-aiuto, opera cioè esclusivamente a favore di terzi, anche non soci purché appartenenti a categorie deboli ed emarginate.
Gli operatori attivi, assicurati con polizza infortuni e responsabilità civile, sono quaranta ed hanno mansioni diverse: autisti, accompagnatori, animatori dei vari turni.
La maggioranza svolge anche più funzioni, compresa a volte quella di consigliere.
Il Consiglio Direttivo è composto da nove membri, che al loro interno eleggono il presidente, il vicepresidente, il tesoriere e il segretario. Rimane in carica tre anni.
Ogni anno si tiene l'Assemblea Generale dei Soci secondo le modalità indicate dallo Statuto. Affianca il Consiglio il Collegio dei Revisori dei Conti, composto da tre membri, sempre per la durata di tre anni.
Le principali attività svolte presso i Centri dell'Associazione riguardano la realizzazione di semplici oggetti con materiali vari, allo scopo di favorire la creatività e la libera espressione dei portatori di handicap e di migliorarne la manualità.
Includono perciò disegno, pittura, modellamento, assemblaggio di materiali diversi.
Da diciotto anni si attua il progetto-teatro, un'attività interdisciplinare che coinvolge tutti i partecipanti ai Centri ma anche collaboratori esterni.
Si organizzano inoltre momenti di festa e di incontro, gite (tre l'anno) e visite guidate.

Le attività culturali comprendono progetti di educazione permanente, come itinerari di conoscenza del territorio in città, provincia e regione.
Periodicamente vengono realizzate pubblicazioni aventi per oggetto il lavoro svolto:
1) POESIA IN CONVENTO ;
2) IO, ANNALISA;
3) RACCONTI IN FAMIGLIA
4) SULLE TRACCE DEGLI ESTENSI.

L'Associazione possiede inoltre un pulmino attrezzato con sollevatore per il trasporto di disabili con carrozzina, che mette a disposizione degli utenti per richieste quali visite mediche, ricoveri ospedalieri, trasporto di malati, acquisti, pratiche burocratiche...


gruppo-amicizia@libero.it