APS Basso Profilo

APS Basso Profilo

Logo Basso Profilo





Basso Profilo è un'associazione di promozione sociale che si prefigge di diffondere le pratiche di cittadinanza attiva, promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio locale, impegnarsi con azioni concrete per lo sviluppo sostenibile del territorio. Con il progetto di riuso degli ex magazzini fluviali Basso Profilo ha vinto l’edizione 2012 del bando di innovazione del Comune di Bologna, INCREDIBOL, ed è stata premiata a Roma nel 2013 nell’ambito della 2a BIENNALE DELLO SPAZIO PUBBLICO. In quanto associazione fondatrice è associazione capofila del Consorzio Wunderkammer dal 2012. Dal 2007 ha organizzato corsi formativi, attività di ricerca, workshop, seminari, concorsi, mostre, spettacoli. Tra queste segnaliamo ‘Ri-generazione Urbana’, un ricco programma di attività che -grazie al cofinanziamento della Regione Emilia Romagna(L.R. 14/08)- dal 2010 al 2015 ha reso i giovani e gli adolescenti protagonisti diretti del ripensamento e della trasformazione degli spazi pubblici della città; il progetto ‘CANTIERE VERDE: un quartiere di nome Giardino’ che ha coinvolto - dal 2011 al 2014- abitanti, associazioni, uffici della PA, Università e fruitori dell’omonimo quartiere ferrarese in percorsi di urbanistica partecipata e workshop internazionali. ‘banCO’, un incubatore di nuovi artigiani e giovani creativi, sviluppato a partire dal 2014 presso gli ex magazzini fluviali nell’ambito del progetto europeo LIFE+ LOWaste. Il progetto, ancora attivo, oggi integra 8 postazioni di co-working con attività di co-manufacturing. Molte anche le progettualità che hanno coinvolto attivamente le scuole primarie e secondarie, consolidando il ruolo di riferimento dell’associazione per la comunità locale, ad es.’Fiume in classe’, un’ azione realizzata nel 2016/17 con l’ICST Alda Costa e il Liceo A.Roiti nell’ambito di ‘SMART DOCK. Tattiche di riuso intelligente della darsena di Ferrara’, progetto vincitore del bando ‘Giovani per il Territorio- IBC Emilia-Romagna’. Più recentemente, nel 2017/18, Basso Profilo ha messo in campo in città dei percorsi di agricivismo grazie al contributo regionale (L.R. 14/08), del Rotary Club Ferrara Est, del consorzio Wunderkammer e dell’ANCI.

Sito: www.facebook.com/bassoprofilo